martedì, Giugno 18, 2024

Con sacchetti e rastrelli
gli studenti puliscono la spiaggia

POTENZA PICENA - Gli alunni hanno partecipato all'iniziativa di Legambiente "Puliamo il mondo" trascorrendo una giornata a raccogliere la sporcizia abbandonata nell'arenile libero

puliamo-il-mondo-potenza-picena
I volontari che hanno ripulito la spiaggia di Porto Potenza

Studenti volenterosi puliscono la spiaggia di Porto Potenza. Gli alunni degli istituti comprensivi “Leonardo Da Vinci” di Porto Potenza e “Giacomo Leopardi” di Potenza Picena sono passati all’azione sull’arenile nord con il progetto “Puliamo il mondo”. Organizzato da Legambiente in collaborazione con l’amministrazione comunale la giornata prevedeva un’opera di pulizia, attenta e metodica dell’arenile. Armati di pettorine, sacchetti e rastrelli, studenti ed insegnanti hanno pulito il tratto di spiaggia libera compreso tra l’istituto Santo Stefano e lo stabilimento Lo Scoglio. Hanno preso parte attiva all’operazione anche il delegato di Legambiente Sandro Sabbatini, gli assessori Noemi Tartabini e Luisa Isidori nonché il Consigliere Comunale Christian Battistelli. A chiudere la giornata sono stati i subacquei dello Scubateam guidati da Andrea Menghini che hanno provveduto ad immergersi per ripulire il fondale marino.

Cosa ne pensi dell’iniziativa? Credi sia giusto che le persone abbandonino i rifiuti e altri volenterosi li raccolgano? Dì la tua a junior@cronachemaceratesi.it

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie