venerdì, Giugno 14, 2024

Treiese, i Giovanissimi
alle finali nazionali di tamburello

SUCCESSO - La società del presidente Rodolfo Micucci in festa per il grande risultato ottenuto dai ragazzi guidati da Matteo Camertoni e Sestilio Medei, che saranno impegnati dal 19 al 21 luglio in Trentino

E’ un momento magico per la usd Treiese di tamburello. Prima il successo dell’Under 14, ottenuto due settimane fa a Treia contro le storiche rivali Mombaroccio e Mondolfo, che ha consentito alla società del presidente Rodolfo Micucci di staccare il biglietto per Cagliari dove, a settembre, si giocherà il titolo italiano. Poi la grande vittoria di sabato scorso, nella categoria Giovanissimi: regolato il Mombaroccio per 13 a 6 e strappato il pass per le finali nazionali in programma dal 19 al 21 agosto in Trentino. Marco Baldassarre, Filippo Bianchi, Lorenzo Bozzi, Mattia Farabollini, Edoardo Frascarelli, Tommaso Leonardi, Kevin Medei, Leonardo Montefusco e Lorenzo Salvatori, guidati dai due tecnici federali Matteo Camertoni e Sestilio Medei, si giocheranno dunque il titolo nazionale italiano.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie