giovedì, Luglio 18, 2024

Costituzione in dono ai neo 18enni:
la cerimonia nella Sala dei Priori

CAMERINO - La consegna della carta costituzionale è avvenuta al termine delle commemorazioni degli eccidi della seconda guerra mondiale

consegna costituzioni
La consegna delle costituzioni

di Monia Orazi

I neo diciottenni di Camerino ricevono il dono la Costituzione italiana. Domenica 26 giugno, al termine delle varie commemorazioni sui luoghi degli eccidi nazifascisti, si è svolta la cerimonia nella Sala dei Priori del Comune di Camerino. Presenti il presidente Anpi di Camerino, il presidente della sezione provinciale dell’Anpi di Macerata, per l’amministrazione comunale la consigliera Nalli, per l’università di Camerino le docenti Lucia Ruggeri e Lucia Martella. i vari interventi erano mirati a sottolineare l’importanza della carta costituzionale italiana e la necessità di studiarla e approfondirne la conoscenza. AAl termine sono stati chiamati, uno ad uno, i 18enni del 2016 per consegnare loro la costituzione. Erano stati invitati 50 ragazzi diciottenni, se ne sono presentati 12.

consegna costituzioni 2

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

1 COMMENT

  1. «Erano stati invitati 50 ragazzi diciottenni, se ne sono presentati 12». Quanti diciottenni, che sono titolari del diritto di voto, sanno che esiste la Costituzione della Repubblica Italiana? Quanti conoscono almeno gli articoli fondamentali? Lo studio della Costituzione dovrebbe essere obbligatorio e il risultato individuale (il voto) dovrebbe partecipare alla formazione della media, come l’italiano o la matematica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie