martedì, Giugno 25, 2024

“A spasso nel Medioevo”:
viaggio fantastico nella storia

CALDAROLA - "Dialettiamoci a primavera" ha chiuso per la terza volta il sipario nella scuola dell'istituto comprensivo De Magistris. Protagonisti i ragazzi della IC di Belforte

Il laboratorio teatrale Dilettiamoci a primavera ha chiuso anche quest’anno, per la terza volta, il sipario nell’istituto comprensivo De Magistris, teatri di Caldarola, presentando uno spettacolo andato in scena nei giorni scorsi presentata dai ragazzi della classe prima C di Belforte del Chienti dal titolo “A spasso nel medioevo, viaggio fantastico alla scoperta dell’età di mezzo.
“Si è trattato di un docuspettacolo – commenta l’operatore teatrale e regista Francesco Facciolli – un viaggio fra storia, teatro, risate, notizie e documenti. I ragazzi hanno scoperto il medioevo nei suoi aspetti più particolari ed anche più inaspettati, sorprendendosi loro e meravigliando il pubblico”. Insieme alla signora Faccioli è stata importantissima anche l’opera della professoressa Monia Palombo, che ha accompagnato i ragazzi nel percorso teatrale, e Scilla Sticchi, come aiuto regia e creazione dei costumi.
“Per i ragazzi di Belforte si è trattato della prima esperienza e sono certa che ne trarranno un grande beneficio. Hanno preso in esame un periodo curioso ed interessante della nostra storia e ciò non può che allargare gli orizzonti della conoscenza necessaria per vivere adeguatamente anche oggi – commenta la dirigente Fabiola Scagnetti; molto importante anche la presenza elevatissima di pubblico allo spettacolo, a testimonianza di una grande bontà dell’iniziativa”.

Sul palco, al termine dello spettacolo, hanno avuto parole di grande elogio anche gli amministratori presenti, la vicesindaco di Caldarola Debora Speziani ed il consigliere comunale di Belforte del Chienti Anselmo Bordi. L’organizzazione del progetto è stata garantita dalla compagnia teatrale Valenti.

DSC_0040

DSC_0102

DSC_0061

DSC_0198

DSC_0165

DSC_0237

DSC_0198

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie