venerdì, Luglio 19, 2024

Apriamo il sipario

MORROVALLE - La scuola di via Piave ha partecipato al progetto che insegna il rispetto degli altri. Domani 4 giugno lo spettacolo finale

Una maschera realizzata per lo spettacolo finale del 4 giugno
Una maschera realizzata per lo spettacolo finale del 4 giugno

Imparare a rispettare la presenza e lo spazio di altri diversi da sé tra maschere, allestimenti scenici e sipario. 

Continua con grande soddisfazione e ottimi risultati il progetto teatrale “Apriamo il sipario!” della Scuola primaria via Piave di Morrovalle, fortemente sostenuto dall’associazione “La mano tesa” e che vede coinvolti oltre 23 alunni di tutte le classi. Al laboratorio di teatro partecipano ragazzi con e senza disabilità con l’obiettivo di vivere, divertirsi e lavorare insieme. Il linguaggio del teatro è polisemico e inter-disciplinare: suono, gesto, movimento, parola e manufatti artistici concorrono a costruire il senso e a produrre il significato. In questa ottica il teatro è un valido strumento all’interno di una didattica inclusiva.
apriamo_il_sipario_lavoretti (4)Il laboratorio, iniziato nel gennaio 2016, è condotto da Francesco Facciolli e Scilla Sticchi, entrambi attori e registi con esperienza e passione nelle attività di teatro sociale, nella formazione e conduzione di gruppi. I due esperti sono affiancati nel lavoro dalle insegnanti di sostegno e dalle collaboratrici. Il tema portante del progetto è “Il Carnevale degli animali” di Camille Saint-Saëns su poesie di Roberto Piumini. L’opera del musicista francese viene definita “musica descrittiva”, cioè mirata a rappresentare un contenuto artistico extramusicale (poetico, letterario, pittorico, ecc) attraverso la le imitazioni onomatopeiche e simboli tematici corrispondenti.
La musica, la brevità dei testi, il richiamo al mondo animale rendono la composizione adatta ad una attività didattica nella scuola primaria. All’interno del laboratorio i bambini imparano a rispettare la presenza e lo spazio di altri diversi da sé, condividendo con essi le stesse esperienze; sviluppano la consapevolezza del proprio corpo e della coordinazione sia con il ritmo musicale sia con gli altri.
I bambini durante le ore di lezione hanno realizzato gli elementi scenici e le maschere dei vari animali presenti nell’opera e che indosseranno al momento dello spettacolo finale che si terrà  domani 4 giugno alle 10 nel teatro comunale di Morrovalle.

apriamo_il_sipario_lavoretti (2)

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie