mercoledì, Maggio 22, 2024

Un insegnante è per sempre,
ringrazia il tuo preferito

In occasione della settimana nazionale nasce il progetto Masterprof. Usa l'hashtag #RingraziaUnDocente per manifestare la tua stima a chi per te ha rappresentato qualcosa di importante

settimana_insegnanteDolci ma autorevoli, severi e profondi, affabulatori o noiosi e incomprensibili ma simpatici: comunque essi siano gli insegnanti lasciano un segno nella nostra storia educativa ma anche nella nostra vita. Spesso abbiamo passato più tempo con loro che con i nostri genitori.
Per ringraziarli è nata la settimana italiana dell’insegnante che si svolgerà dal 2 all’8 maggio. Una iniziativa dedicata alla categoria che merita riconoscenza, stima, affetto e orgoglio e che raramente riceve in cambio un “grazie”. Alla tua maestra delle elementari, al tuo prof del liceo o alla relatrice della tesi: usa l’hashtag #RingraziaUnDocente e cogli l’occasione per dirgli grazie per aver rappresentato qualcosa di importante nella tua vita e crescita.

I ragazzi della, organizzatori di Masterproff
I ragazzi della, organizzatori della classe 3A Afm dell’Istituto “Galilei – Costa” di LecceMasterproff

Ad organizzarla e promuoverla sono dei ragazzi della classe 3A Afm dell’Istituto “Galilei – Costa” di Lecce, seguiti e coordinati dai professori Elisabetta D’Errico e Daniele Manni. Il loro progetto si chiama Masterprof e si ispira al Global Teacher Prize (conosciuto anche come Premio Nobel per l’Insegnamento) ma, a sua differenza, non è una competizione,non ci sono giurie, scadenze, finalisti e vincitori, qui valgono e verranno pubblicate tutte le storie di docenti extra-ordinari che i ragazzi riusciranno ad individuare. Tra le novità di quest’anno c’è il nuovo logo, una margherita multicolore, che raccoglie in sé diversi significati e simbolismi, è in assoluto il fiore più semplice, si trova ovunque, evoca una continua primavera del sapere, nel linguaggio dei fiori rappresenta la pazienza, nei colori ci sono tutte le sfumature della professione e poi, come non sottolineare che è anche un logo …petaloso? Se quindi negli Usa e nei paesi anglofoni è la “mela” il classico dono riservato all’insegnante, qui in Italia i docenti si meriteranno una “margherita” in ogni possibile forma, da quella reale, appena colta, bella e profumata fino a quella anche semplicemente disegnata, sul quaderno, su un foglio, su un cartoncino o su un poster.

Anche Carlo Verdone, famoso attore, ha aderito
Anche Carlo Verdone, famoso attore, ha aderito

Sono molti i personaggi pubblici della politica, del giornalismo e del mondo dello spettacolo che hanno già aderito all’iniziativa. Nelle Marche sono già stati segnalati 7 insegnanti: Rosa Bartolini, David Fiacchini, Alessandra Gattari, Fabrizio Gentili, Manuel Pace, Vittoria Paradisi e Norma Stramucci

E tu? Chi vuoi ringraziare? fallo sapere anche a junior@cronachemaceratesi.it.
Alcuni collegamenti utili:
Evento su Facebook,
Sito MasterProf,
Pagina FB

Lanciata la settimana dell'insegnante
Lanciata la settimana dell’insegnante
Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie