sabato, Luglio 20, 2024

Bocce, la juniores di Morrovalle
conquista il tricolore:
Sofia Pistolesi da record nel tiro di precisione

CAMPIONI D'ITALIA - I ragazzi e le ragazze allenati da Enrico Castagnasi hanno ottenuto il primo posto nella final four nazionale ieri a Campobasso. Menzione speciale per la capitana della squadra e bi-campionessa d'Europa

Morrovalle-campione-dItalia-juniores-2024-1024x768
La squadra tricolore

L’impresa è riuscita: la squadra juniores della Bocciofila Morrovalle, sponsorizzata dalla Miami srl, ha conquistato lo scudetto tricolore. Menzione speciale per la capitana della squadra, la bi-campionessa d’Europa juniores Sofia Pistolesi, che nel corso della prova di tiro di precisione della finale contro la Martanese si è tolta il lusso di battere il record del mondo della specialità collezionando 37 punti, un punteggio incredibile con bocce e pallini colpiti a raffica da ogni distanza, in ogni posizione, coperti o scoperti che fossero.

I ragazzi e le ragazze allenati da Enrico Castagna, straordinario campione degli scorsi decenni, si sono laureati campioni d’Italia nella final four nazionale ieri a Campobasso.
Se è vero che nei play-off per qualificarsi alla final four i ragazzi della bocciofila del presidente Luca Scocco avevano dovuto sudare le proverbiali sette camicie aggiudicandosi allo spareggio con i tiri al pallino il match decisivo contro lo Spoleto, a Campobasso tutto è filato talmente liscio da non sembrare vero. Due nettissimi 4-0, in semifinale contro i campani della Cacciatori Nocera Superiore e in finale contro i pugliesi della Martanese, e l’inno nazionale è suonato in onore dei morrovallesi ben prima dell’orario preventivato per la fine della manifestazione.
«Un successo che nasce da lontano – si legge in una nota della società -quello della Miami srl Morrovalle juniores, frutto di un enorme lavoro nel settore giovanile peraltro non ancora concluso, visto che della spedizione facevano parte anche un paio di under 12 dal futuro assicurato».

Sofia-Pistolesi
Sofia Pistolesi

Della squadra, oltre alla Pistolesi, fanno parte Manuel Capponi, Federico Scocco, Ilaria Capponi, Diego Mattiacci e Bruno Martinelli oltre ai due prestiti consentiti dal regolamento: Nicola Principi (prestito dal Tolentino) e Tommaso Biagioli (prestito dal Castelfidardo), due veri e propri gioielli, determinanti per innalzare il livello di una rosa già forte di per sé.
Insieme a quello del dirigente accompagnatore Roberto Capponi, importantissimo è stato il lavoro dello staff di professionisti messo a disposizione dei ragazzi e delle ragazze, composto dalla preparatrice atletica Gloria Scheggia, dalla nutrizionista Ludovica Mascitti e dalla psicologa Giorgia Animento. Un supporto straordinario per i ragazzi che dimostra la serietà del progetto giovani della Bocciofila Morrovalle che con questo risultato ha raggiunto il vertice nazionale, ma che certamente non si arresterà.
La gara nazionale juniores del circuito Prestige in programma proprio a Morrovalle domenica prossima, 7 luglio, sarà l’occasione per celebrare i neo campioni d’Italia. Un appuntamento imperdibile per tutta la cittadina del Maceratese e per tutti i bocciofili della provincia e delle Marche.

 

Orgoglio Bocciofila Morrovalle, la Miami srl vola alle Final four scudetto

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie