giovedì, Luglio 18, 2024

Scrivono una filastrocca sul terremoto
e arrivano terzi al concorso di “Sam il pompiere”

SCUOLA - Il lavoro è stato realizzato da Alessandro, Anabel, Annachiara e Lorenzo della scuola dell'infanzia di Cessapalombo ed Edoardo della scuola di Belforte, nell'ambito del progetto  “Sicuri..sicuri?”. 

premiazione_cessapalombo-2-1024x768

«Dal terremoto mi sento al sicuro, se sotto al tavolo mi difendo dal muro». Inizia così la filastrocca sulla sicurezza elaborata da Alessandro, Anabel, Annachiara e Lorenzo della scuola dell’infanzia di Cessapalombo ed Edoardo della scuola di Belforte, nell’ambito del progetto  “Sicuri..sicuri?”. 

L’elaborato ha vinto il concorso “Più sicuri con Sam: grande concorso scuola ora tocca a noi”, in cui tutte le classi delle Scuole dell’Infanzia e della Scuola Primaria sono chiamate a partecipare in prima persona con l’ideazione e la realizzazione di un semplice progetto sul tema della sicurezza negli ambienti scolastici.

«La nostra sezione – scrive la scuola –  ha elaborato un progetto  per sensibilizzare gli alunni e le alunne alle tematiche della prevenzione dei rischi all’interno della scuola, far conoscere le principali fonti di rischio e le misure per fronteggiarle adottando i comportamenti più idonei, far acquisire i comportamenti corretti per affrontare situazioni di emergenza. Considerato poi che  il nostro comune, Cessapalombo, fa parte dell’area del cratere del terremoto del 2016 e che ancora oggi è a rischio sismico si è deciso di intraprendere questa iniziativa anche in vista di affrontare le prove di evacuazione in caso di terremoto. La scelta di inserire “Sam il pompiere” nel progetto è  nata dal fatto che un nostro alunno seguito dall’insegnante di sostegno,  simpatizza da tempo per questo personaggio e quindi è per lui una forte motivazione ad apprendere e a conoscere ed evitare situazioni di pericolo».

premiazione_cessapalombo-1-1024x768

Il lavoro realizzato con le insegnanti Marika Scarpeccio,  Valentina Cannarsi  e Martina Cerqua nviato consiste in  una  filastrocca arricchita da disegni realizzati da i 5 vincitori   sul concetto di “esploro la mia scuola, scopro i rischi della mia scuola e individuo le soluzioni”  Per questo grande risultato ci è stato consegnato direttamente a scuola un poster/pannello celebrativo(140×100) del nostro elaborato.

Per chiudere in bellezza questo progetto, il 4 giugno,gli alunni e le alunne hanno visitato la caserma dei vigili del fuoco di Macerata e accompagnati dal pompiere Francesco hanno scoperto come si utilizzano i vari strumenti del mestiere e si sono improvvisati provetti pompieri. Sono tornati soddisfatti a casa, felici di aver vissuto per un giorno  come il loro eroe Sam il pompiere.

 

cessapalombo cessapalompo_2 cessapalompo_3 cessapalompo_4

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie