giovedì, Giugno 13, 2024

Studenti del liceo “Leopardi” in Cina

MACERATA - Il gemellaggio degli alunni del linguistico con il liceo cinese Ming De di Taicang è nel pieno del suo svolgimento

alunni
Gli studenti in Cina

Il gemellaggio degli alunni del liceo linguistico Leopardi di Macerata con il liceo cinese Ming De di Taicang è nel pieno del suo svolgimento: i ragazzi del Leopardi ricambiando la visita degli studenti cinesi al liceo cittadino avvenuta in luglio e, accompagnati dai loro insegnanti professoressa Nardinocchi e professor Zampa, stanno vivendo giornate piene, fra lezioni e visite della città. La delegazione di alunni e insegnanti è stata accolta con molti onori dalle autorità cittadine, che hanno predisposto una cerimonia in municipio e una nella sede della scuola ospitante. Il preside del liceo di Taicang e la professoressa Nardinocchi hanno piantato insieme, nel giardino della scuola, un albero, simbolo del gemellaggio. Gli studenti stanno seguendo lezioni di calligrafia e lingua cinese, ma sono stati coinvolti in attività alla scoperta delle tradizioni di questa zona della Cina centrale, fra le quali la preparazione di piatti tipici, come i ravioli al vapore. Gli studenti hanno visitato la città di Taicang, con il suo suggestivo centro antico e il suo caratteristico mercato, in contrasto con la parte modernissima, dove dominano i grattacieli. I giovani maceratesi saranno di ritorno per l’inizio delle lezioni il 15 settembre.

accoglienza delle autorità

visita alla città vecchia

città

città dall' alto

cina

alunni in visita

Nardinocchi incontra preside

lezione di cinese

lezione cinese

incontro con autorità

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie